Concordanza dei tempi verbali

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Concordanza dei tempi verbali

Messaggio  Livio le il Sab Gen 12, 2008 9:54 am

1,Benché le vicende e i personaggi di queBenché le vicende e i personaggi di questo romanzo (prendere) dalla realtà,
perché qui non si usa passato?
2. Benché lo (pensare, io) avessi pensato fino dal momento che Offner mi propose il viaggio in Italia, in fondo non lo (credere) avevo mai creduto possibile.
e qui perché non si usano imperfetto?
3. Mi (supplicare, lei) supplicava di scusarla, sebbene, nella mia lettera, io non (rimproverare) l'avessi quasi rimproverata.
penso che vada anche bene usare il presente
5. Benché, in fondo al cuore, (essere, io) fossi sicuro che (essere) era stata lei a farmi telefonare, pensai che sarebbe stato meglio se (potere) avessi potuto averne la prova.
perché alla fine si usa"avessi potuto" no "avrei potuto"??

Livio le
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Concordanze dei tempi dell'indicativo

Messaggio  gatto il Gio Gen 17, 2008 1:29 pm



gatto
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Concordanze dei tempi del congiuntivo

Messaggio  gatto il Gio Gen 17, 2008 1:31 pm



gatto
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Concordanza dei tempi verbali

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum